-𝗹'𝗲𝗱𝘂𝗰𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗻𝗼𝗻 𝘀𝗶 𝗳𝗲𝗿𝗺𝗮-
Con il proseguire delle misure di contenimento dettate dall'emergenza, i 𝗯𝗶𝘀𝗼𝗴𝗻𝗶 𝗲𝗱𝘂𝗰𝗮𝘁𝗶𝘃𝗶 necessitano di essere garantiti e incrementati con la stessa tenacia e professionalità di sempre.
Le attività degli Studi professionali proseguono anche dopo l'entrata in vigore delle nuove regole introdotte dal DPCM 3 del novembre 2020, nel rispetto dei protocolli di sicurezza già da tempo adottati.
I protocolli prevedono che contestualmente all'ingresso in Studio, sia misurata la temperatura corporea (che non deve essere superiore a 37,5°) e siano adeguatamente disinfettate le mani.
La mascherina deve essere correttamente indossata (coprendo naso e bocca), per tutta la durata della permanenza e deve mantenersi la distanza di almeno 1 metro tra le persone.
riaperturanov5
 
 

Download